Diego Di Bonaventura

Diego Di Bonaventura nasce a Atri il 17 novembre 1975. Risiede  a Notaresco, dove vive con Fabiola Stranieri, sposata nel 2011, e con il figlio Cristiano.  

Dal 1990 è attivo nel mondo del volontariato, organizzando insieme ad altri amici momenti aggregativi dedicati ai giovani.   

Nel 1994 si diploma ragioniere programmatore presso l’Istituto Blaise Pascal di Teramo, specializzandosi nello stesso anno nella gestione di reti informatiche e nel 1998 in marketing e comunicazione.   

Nel 1995, a 20 anni, inizia a lavorare come consulente  informatico per la Editel On-line S.r.l. di Pescara, società che ha in gestione la banca dati telematica delle gare d'appalto dei Comuni d'Italia e fornisce servizi intergrati per le aziende.   

Dal 1997 al 2000 lavora presso la Sistemi Elettronici S.r.l. di Tortoreto (TE), ricoprendo gli incarichi di tecnico hardware e gestione di sistemi di rete, funzionario commerciale e gestore delle aziende di produzione   

Nel 2000 fonda, insieme ad altri soci, la Eurodata 2000 S.r.l. a Bellante (TE), società di servizi informatici che, partendo dalla vendita di personal computer e software gestionali per la prima informatizzazione, diventa negli anni una realtà consolidata nel campo della consulenza tecnica e nella progettazione di soluzioni applicative.   

Nel 2003 si candida alla carica di Consigliere alle Elezioni Comunali di Notaresco. Terzo degli eletti, assume le cariche di Assessore alle Politiche Sociali e Giovanili e all’Innovazione Tecnologica.   

Nel 2008 si candida alla carica di Consigliere alle Elezioni Comunali di Notaresco. Primo degli eletti, assume le cariche di Assessore alle Politiche Sociali e all’Ambiente.   

Nel 2009 si candida alla carica di Consigliere alle Elezioni Provinciali di Teramo, venendo eletto. Assume la carica di Presidente della Commissione Lavori Pubblici.   

Nel 2013 si candida alla carica di Sindaco alle Elezioni Comunali di Notaresco, venendo eletto.   

Ad oggi, Diego Di Bonaventura continua la sua attività di imprenditore nella Eurodata 2000 S.r.l., portando contemporaneamente avanti la sua passione politica, diventata negli anni impegno di governo per la sua città e la sua provincia arrivando alla carica di Sindaco.   

Nessun familiare o parente prossimo di Diego Di Bonaventura ha incarichi pubblici o risulta assunto in aziende pubbliche o a partecipazione pubblica.