Venerdi 8 Giugno - alle ore 21.30

GUARDIA VOMANO
comizio di chiusura in piazza San Rocco

Venerdì 8 Giugno - alle ore 23.00

NOTARESCO
comizio di chiusura in piazza San Pietro

programma
torna sutop

Candidati Consiglieri

Franca Cipollina
Franca Cipollina,
sposata e madre di Sara, Chiara e Francesca, vivo in pianura di Guardia Vomano.
Laureata in Giurisprudenza e dopo aver conseguito l’abilitazione alla professione di avvocato, svolgo l’attività con serietà ed impegno  presso il mio studio a Guardia Vomano. Sono stata Presidente dell’Associazione Warda ed oggi un componente attivo,  impegnata per la conoscenza, salvaguardia e promozione delle ricchezze ambientali, artistiche, culturali e storiche del territorio, della tutela e salute pubblica con attenzione alla qualità della vita.
Nella consiliatura che si va concludendo ho avuto l’onore di ricoprire l’incarico di assessore e, condividendolo con il mio impegno di madre e con la mia professione di avvocato mi sono dedicata con spirito di servizio a dare ascolto alle necessità del territorio e cercare di fornire in modo collegiale le risposte più puntuali, giuste ed equilibrate.
Nel mio ruolo di Assessore alla Pubblica Istruzione ho lavorato e programmato affinché le nostre Scuole siano scuole sicure ed efficienti e pertanto si è intervenuto con maggiore attenzione sulla manutenzione ordinaria e straordinaria dei nostri edifici. Ho sempre lavorato perché prevalesse nella organizzazione dei trasporti scolastici la flessibilità per venire incontro alle esigenze della famiglia e ho sempre vigilato perché il servizio avvenisse nella massima sicurezza per gli alunni, cercando di assicurare anche il servizio di assistenza a bordo.
La decisione di presentare nuovamente la  candidatura a Consigliere Comunale nasce dalla forte volontà  di continuare nell'impegno civico profuso con responsabile e passione all'interno dell'amministrazione Di Bonaventura. Credo sia importante in questo momento confermare l'impegno di portare avanti il cambiamento e la crescita del nostro paese.

Franca Cipollina

Angela De Patre
Angela De Patre,
nata il 21.06.1984 a Teramo, cresciuta a Notaresco, residente prima in zona fosso cupo, poi in zona ponte cavalcavia ed oggi alla pianura di Guardia Vomano; dopo essermi laureata con pieni voti all'università di Teramo, sono impiegata da oltre 10 anni, presso la Sapori Veri srl .
Vivo in pianura e lavoro nella zona industriale,  trascorro praticamente tutte le mie giornate e la mia vita a Notaresco, qui è tutta la mia famiglia, qui ci sono i miei amici da una vita, qui vivono tanti miei colleghi e qui da due anni ho convinto anche il mio compagno a trasferirsi, ed è sempre qui, che non vi nascondo, che penso cresceranno i nostri figli.
Mi sono candidata perchè sono fermamente convinta che non si può solo restare a guardare, bisogna partecipare attivamente per migliorare quello che non ci piace così com'è o appare, bisogna schierarsi e prendere posizioni, bisogna IMPEGNARSI.
Nei cinque anni che hanno preceduto la mia candidatura ho avuto modo di conoscere meglio il ns. Sindaco Di Bonaventura, ne ho condiviso i sogni e la visione strategica, mi entusiasma quello che oggi è il "nostro programma" e mi lusinga poter pensare di esserne parte attiva.
Concludo confidandovi una mia immensa passione i VIAGGI! Sono proprio i viaggi che mi ha insegnato l'amore per le mie origini ed il mio Paese che è punto di partenza e costante punto di ritorno, perchè se è vero che amo viaggiare, amo partire, amo conoscere ed imparare, amo ancor più tornare dai miei affetti e nel mio Paese, Paese dal quale non vorrei mai che nessuno sentisse il bisogno di dover andar via per mancanza di qualcosa. 

Con entusiasmo e determinazione Angela De Patre 

Angela De Patre

Ennio Giansante
Ennio Giansante,
nsono nato 46 anni fa lontano da Notaresco ma dopo solo pochi mesi vi rientrai con la mia Famiglia, una tra le più antiche a Notaresco, gli “SCIAUE’”.
Dopo il diploma in Tecnico Industriale nel 1990 e dopo un breve periodo di collaborazione presso l’azienda agricola di mio cugino Pietro di fondamentale importanza per tutto il resto della mia esperienza lavorativa, entrai come dipendente di un’azienda tessile fra le più importanti della vallata del Vomano e da 12 anni sono agente di commercio nel mondo del florovivaismo.
Dal 1994 al 1999 sono stato impegnato nel sociale ricoprendo il ruolo di Presidente del Settore giovanile del calcio Notaresco assieme ad un gruppo di amici con il quale ho condiviso dei momenti bellissimi.
Grazie al mio attuale lavoro ma anche al mio carattere, mi relaziono con qualsiasi tipo di interlocutore e mi ritengo un buon “ascoltatore” , caratteristiche queste che credo siano utili per il cammino che spero di intraprendere in questa nostra comunità. Sono un uomo e padre fiero di un bambino stupendo, Giovanni; un uomo come tanti, con i suoi pregi ed i suoi limiti, ma sempre con i piedi ben saldi nella realtà del nostro paese che vivo quotidianamente nonostante il mio lavoro.
Credo fermamente che ci sia ancora del “bello ” nella politica e che si possa ancora fare “bene” la politica ed ottenere qualcosa di buono per il nostro Paese!   Credo e confido nell’ amico e candidato Sindaco Diego Di Bonaventura per lavorare ancora seriamente per tutta la nostra comunità!

Ennio Giansante

Antonina Speziale
Antonina Speziale,
Nata  il 17/11/1962 a Notaresco dove ho sempre vissuto e dove vivono i miei affetti più cari.
Diplomata ragioniera, ho svolto il mio lavoro prima come dipendente, poi come titolare di una società di servizi per le aziende; oggi sono impiegata nel settore amministrativo in una nota industria locale.
Ho ricoperto il ruolo di  assessore, nella giunta Di Bonaventura 2013-2018, con due deleghe.
Per la prima (finanze , tributi, bilancio e programmazione economica, controllo interno di gestione) ho attinto alle mie conoscenze, alla mia capacità di analisi, alla mia caparbietà, non ho mai preteso di sapere già tutto ed oggi mi ritengo soddisfatta dei risultati raggiunti dal Comune di Notaresco in campo economico-finanziario. Abbiamo posto le basi per un miglioramento continuo. Per quanto concerne la seconda (turismo, cultura e manifestazioni) ho attinto ai miei ricordi di associata e i miei colleghi consiglieri mi hanno affiancato nella scelta di dare spazio a tutti coloro che avevano voglia di fare qualcosa sul territorio, supportando le iniziative al meglio delle nostre possibilità.
Oggi sono di nuovo qui, per portare a conclusione i progetti avviati e per avviarne altri, perché credo nel lavoro di squadra soprattutto se è variegata di colori, età e pensieri ma soprattutto perché l’amore per la mia terra, per me figlia di emigranti, è un richiamo fortissimo.
Lavorerò sodo, lavorerò meglio.
Sono le uniche promesse che vi posso fare.

Antonina Speziale

Mariagrazia Taddei
Mariagrazia Taddei,
sono nata a Teramo il 16/06/1968 residente a Notaresco.
Lavoro come assistente amministrativa presso l'istituto Comprensivo di Notaresco.
Sono figlia di un papà grande lavoratore e di una madre amorevole che mi hanno inculcato sani principi tra cui l'amore ed il rispetto per il prossimo. E’ per me motivo di orgoglio essere candidata nella lista “NOTARESCO POPOLARE” .
Voglio in primo luogo manifestare la mia gratitudine a quanti, amici e semplici conoscenti, hanno con determinazione ed entusiasmo proposto e sostenuto la mia candidatura.
Vada a loro un GRAZIE IMMENSO! Ciò mi ha aiutato a rendere reale un mio desiderio.
Non posso negare che ci sono stati momenti di esitazione e di titubanza. Sono stata combattuta fra l’aspirazione di rendermi utile al mio paese ed i dubbi connessi all’assunzione di responsabilità di un impegno così gravoso.
Oggi sono qui a chiedervi di affidare a me ed agli amici che con me collaborano il grande onore di amministrare questa comunità nei prossimi 5 anni. Mi candido perchè sento il bisogno di donare incondizionatamente le mie capacità, il mio tempo, le mie idee, le mie passioni a tutti voi e soprattutto a quelle persone bisognose e sfiduciate dalla politica. 
LA MIA SARA' LA POLITICA DEL FARE E NON DELL'ANNUNCIARE. 
 Sono una donna e non ho paura di affrontare il mondo politico, in quanto ho qualcosa che forse molti non hanno: onestà, bontà, voglia di fare, capacità, passione e soprattutto amore per il mio Paese. Sono sicura che la gente sceglierà i propri rappresentanti con coscienza e intelligenza.
Non ho grandi aspirazioni se non quella di offrirmi a voi: ho solo il profondo desiderio di rappresentarvi in Consiglio Comunale con la massima umiltà e disponibilità.
Il mio modo di agire e di fare si ispirerà sempre ai valori cristiani, che costituiscono il nucleo inscindibile della mia personalità.
La società ha bisogno di politici che lavorano , tenendo sempre presente quello che è il bene comune. VOTATE PER CHI AMA DAVVERO IL PROPRIO PAESE.  Grazie di vero cuore a tutti.

Mariagrazia Taddei

1) Traccia una croce sul simbolo NOTARESCO POPOLARE

2) Scrivi il Cognome del candidato alla carica di CONSIGLIERE

ciascun elettore puo’ esprimere, nelle apposite righe stampate sotto il medesimo contrassegno, uno o due voti di preferenza, scrivendo il cognome di non piu’ di due candidati compresi nella lista collegata al candidato alla carica di sindaco prescelto.

Nel caso di espressione di due preferenze, esse devono riguardare candidati di sesso diverso della stessa lista, pena l’annullamento della seconda preferenza.

(cioè per un uomo e una donna, e viceversa).

legge n. 215/2012.